Cronaca

Crotone, la radioterapia al Marrelli Hospital proseguirà fino al 31 dicembre 2020: è quanto stabilito nel corso del tavolo tecnico con Cotticelli

L’erogazioni delle prestazioni di radioterapia oncologica al Marrelli Hospital proseguiranno fino al 31 dicembre 2020.

E’ il risultato dell’accordo raggiunto nel pomeriggio di oggi nel corso del tavolo tecnico svoltosi, nel pomeriggio di oggi, nella sede della Direzione Generale dell’ASP di Crotone, finalizzato alla risoluzione delle problematiche riguardanti le prestazioni di radio – terapia oncologica rese dalla Struttura Privata Accreditata “Marrelli Hospital”, a cui hanno partecipato il Commissario ad Acta PdR (Gen. Dott. Saverio Cotticelli), il Direttore Generale ff (Avv. Francesco Masciari) e il Direttore Sanitario ff (Dr. Pietro L. Brisinda) dell’ASP di Crotone, nonché l’Arch. Antonella Stasi e il Dr. Lorenzo Marrelli in rappresentanza della Struttura Privata “Marrelli Hospital”.

Una volta raggiunto l’accordo, l’ASP di Crotone e il Marrelli Hospital hanno sottoposto ai competenti organi regionali alcune ipotesi operative dirette al definitivo superamento delle problematiche rispetto alle quali il Dipartimento regionale “Tutela della Salute” ha già avviato tutte le necessarie attività istruttorie e di verifica