Cronaca

Crotone: La gelosia porta un 50enne dai domiciliari al carcere

Si aprono le porte del carcere per il 50enne che sabato scorso ha aggredito un iracheno che amoreggiava con la sua ex fidanzata.
I carabinieri della locale stazione hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dall’A.G. competente nei confronti di C.F., 50enne di Crotone, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari, per reati in materia sostanze stupefacenti, in seguito all’arresto eseguito dagli stessi militari all’inizio di questo mese.
Il provvedimento è stato emesso in seguito alle segnalazioni dei carabinieri circa le violazioni alle prescrizioni imposte dal giudice. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone.