Cronaca

Crotone, individuato il falso volontario della Croce Rossa: denunciato 41enne

I Carabinieri della Stazione di Crotone Principale, a seguito di alcune segnalazioni pervenute circa la presenza di un uomo che vestiva indebitamente l’uniforme della Croce Rosa Italiana, effettuavano serrate ricerche individuando l’uomo, un 41enne albanese, che veniva pertanto deferito alla competente Autorità Giudiziaria.
Nei giorni scorsi fu la stessa sezione di Crotone a denunciare la presenza di un uomo che chiedeva denaro per conto dell’associazione.
A tale proposito si ricorda che la Croce Rossa da sempre non avvia raccolte di denaro né per strada, né per telefono, né porta a porta. Le attività di raccolta fondi sono strutturate attraverso eventi mirati e pubblicizzati tramite gli organi di informazione.