Cronaca

Crotone, in piazza per la tutela dell’ambiente

La difesa dell’ambiente al centro della manifestazione pubblica “Ora Basta-Vogliamo Crotone Pulita” svoltasi questa mattina, in Piazza della Resistenza, organizzata dal Movimento “Crotone Pulita”.

Un nutrito numero di cittadini ha inteso scendere in piazza manifestando la propria preoccupazione per la superficialità con cui vengono trattati i temi legati all’ambiente e alla salute sul territorio crotonese.

Come spiegato dagli stessi organizzatori, la manifestazione pubblica ha rappresentato una tappa del percorso di sensibilizzazione presentato nel dicembre scorso e finalizzato a migliorare la qualità della vita dei cittadini promuovendo l’avvio della raccolta differenziata e bloccando qualsiasi altro ampliamento della discariche che insistono nella provincia di Crotone, nell’ottica di una crescente attenzione verso la tutela del paesaggio e del territorio, la bonifica dei siti inquinati, la valorizzazione delle risorse naturali e la sostenibilità ambientale.

Sono undici i punti della piattaforma programmatica individuati dal Comitato Crotone Pulita alla base della manifestazione di questa mattina con cui si è puntato a coinvolgere attivamente la comunità crotonese, gli studenti ed i cittadini, gli enti e le istituzioni, le organizzazioni del terzo settore e tutti coloro che hanno a cuore il territorio per ribadire la necessità di tutelare l’ambiente e la salute.