Politica

Crotone, il TAR accoglie il ricorso della consigliera comunale Manuela Cimino

Manuela Cimino, resta consigliere al Comune di Crotone, lo ha stabilito la prima sezione del TAR di Catanzaro, accogliendo la sospensiva del provvedimento legate alle assenze.

Il tribunale amministrativo ha infatti sospeso la delibera, votata lo scorso 18 luglio dal Consiglio Comunale di Crotone, che stabiliva la decadenza della consigliera Manuela Cimino eletta nel 2016 nelle fila dei Demokratici e successivamente passata la gruppo misto.

Il prossimo 11 settembre, così come stabilito dal giudice Giancarlo Pennetti, si entrerà nel merito della questione.

La professionista crotonese è difesa dall’avvocato Giuseppe Pitaro.

Il reintegro dell’architetto Manuela Cimino arriva a poche ore dalla seduta del Consiglio Comunale di Crotone, che si riunirà in seconda convocazione