Attualità

Crotone, il software Intellicare per migliorare il servizio sanitario

Il Parco scientifico di Crotone è coinvolto nel progetto di ricerca INTELLICARE in cui ha il compito di diffondere il know-how e la best practice che si sta sviluppando; la finalità dell’attività del PST KR è di amplificare i risultati ottenuti e valutare la replicabilità di questa sperimentazione. Lo rende noto Maria Bruni Segretario Generale PST KR attraverso una nota stampa.
La capofila del progetto è la società RJC SOFT di Pisa la quale ha voluto rafforzare il rapporto con le imprese del territorio, coinvolgendo le aziende crotonesi, la Cai Service e la Puliverde. Intellicare ha creato una sinergia con il mondo pubblico-privato nello sviluppo di un sistema intelligente per la gestione della logistica sanitaria ospedaliera.
L’oggetto della ricerca, finanziata dalla Regione Calabria, sperimentata nell’ASP di Crotone, è il miglioramento del servizio logistico, inteso come approvvigionamento, stoccaggio e consegna ai punti di utilizzo dei medicinali e prodotti farmaceutici.
L’obiettivo – conclude Maria Bruni è quello di incidere positivamente, anche solo di qualche punto percentuale, sui costi gestionali-amministrativi di questa particolare filiera; il progetto potrà portare da un lato a realizzare risparmi monetari veramente importanti e, dall’altro, a migliorare le altre aree attinenti il rischio clinico, l’organizzazione del lavoro, la qualità del servizio sanitario reso agli utenti finali.
La valorizzazione anche economica di questo know-how genererà valore e potrà proseguire anche su altri enti, non soltanto operanti in ambito sanitario, per accrescerne la competitività e lo sviluppo.