Attualità

Crotone: Il Siulp elogia l’impegno degli uomini della Squadra Volante della Questura di Crotone

“Da circa due anni, siamo abituati a leggere su quasi tutte le testate giornalistiche, le operazioni portate a termine – durante la prevenzione e repressione dei reati-  dai ragazzi che prestano servizio sulle “Volanti” della Questura di Crotone.
L’ultimo articolo l’abbiamo letto il 19 u.s. ed oggi, è giusto – che questi ragazzi, che quotidianamente, giorno e notte, 24 ore su 24 garantiscono sull’intera Provincia Pitagorica la massima sicurezza per tutti noi – abbiano il loro risalto mediatico su tutti i quotidiani per il loro impegno e spirito di abnegazione che giornalmente dimostrano”. E’ quanto sostiene il Segretario Provinciale Generale del SIULP – Claudio Giammarino – che ancora una volta, vuole elogiare, gli uomini e le donne della Polizia di Stato che, con non poco sacrificio, vantano moltissime operazioni di Polizia.
“È incontrovertibile il loro impegno, – prosegue Giammarino –  considerato che negli uffici dove questi prestano servizio, negli ultimi anni, la carenza di organico incombe. I numeri del ruolo agenti/assistenti è in discesa, seppur l’organico della Questura galleggia sempre sugli stessi numeri, non sappiamo quali siano le logiche di gestione di questa Amministrazione, di sicuro però, sappiamo che le pattuglie per strada occorrono, così come sono necessari gli interventi che questi ultimi sono chiamati ad effettuare, considerato che una settimana si e l’altra pure, portano a casa risultati brillanti.
A dirlo sono gli articoli di stampa che questi ragazzi si guadagnano, mettendo a frutto tutta la loro preparazione, donando e spendendo la loro professionalità in ogni angolo della Città.
Credo –continua il Segretario del SIULP- che non esista un assioma perfetto che dica che più volanti sul territorio diano più sicurezza, però altrettanto crediamo, che più volanti, diano la possibilità di intensificare le vigilanze, assicurando a tutti i cittadini, il controllo delle strade, delle loro abitazioni,dei loro esercizi commerciali, della loro vita e quella dei loro figli.
Il nostro intervento, oltre ad essere una lode a tutti questi Angeli della strada, è uno sprono all’Amministrazione affinché accolga le domande di tanti altri colleghi che, come loro, vogliono contribuire a far crescere la sicurezza sulle strade cittadine.
Nelle more che lo faccia l’amministrazione – conclude Giammarino – a nome di tutto il SIULP Crotonese – voglio esprimere loro plauso e complimenti per come hanno saputo operare in tutte le vicende.