Cronaca

Crotone, il Commissario Prefettizio Costantino risponde alla lettera aperta di una cittadina su situazione del cimitero cittadino

Gentile signora,

nel prendere atto della sua lettera aperta manifesto a lei e a tutte le persone che, oltre al dolore della perdita dei propri cari subiscono questo ulteriore disagio, la mia personale vicinanza.

La sua è una nota molto dignitosa e l’ho apprezzata nei toni e nelle espressioni.

Non è solo un problema di eventuale emergenza sanitaria, pur rilevante.

E’ fondamentale il rispetto per la memoria dei propri cari e per chi resta nel dolore e nel loro ricordo.

Le motivazioni di qualsiasi natura burocratica siano debbono far posto al rispetto per questo dolore.

Avevo già preso carico della problematica e sono stati già assunte le necessarie iniziative per superare la situazione da lei evidenziata.

Naturalmente la tematica sarà sempre particolarmente attenzionata.

Il Commissario Prefettizio

Tiziana Costantino