Cronaca

Crotone: I bambini e la storia, a Parco Pitagora parte la scuola di archeologia del GAK

Con l’arrivo della primavera anche Crotone sembra risvegliarsi dal letargo visto il fiorire di iniziative sempre più interessanti.
L’ultima, in ordine di tempo riguarda il gruppo Archeologico Krotoniate presieduto dal prof. Vincenzo Fabiano che, lunedì 10 aprile 2017 , presso Parco Pignera , in collaborazione con la Cooperativa Jobel, ha avviato il Laboratorio “A Scuola di Archeologia”.
Il progetto è indirizzato ai ragazzi delle Scuole primarie e secondarie di primo grado di Crotone e Circondario, col fine di suscitare in essi, sin dalla infanzia, la curiosità e l’interesse per il nostro patrimonio archeologico ed artistico da conservare tutelare e valorizzare. Esso prevede una attività ludica, guidata da giovani archeologi: – Si inizia con la visita al Museo Archeologico, con riferimenti da parte della guida alla Storia antica di Crotone ed ai reperti esposti nelle vetrine (loro uso e tecniche costruttive) stimolando l’interesse e la curiosità dei giovanissimi visitatori; – Segue lo spostamento presso Parco Pignera dove i ragazzi partecipanti, dopo un breve lezione di archeologia in Sala, eseguono su terreno appositamente allestito una simulazione di scavo archeologico, col ritrovamento di finti oggetti antichi integri ed in stato frammentario; – Si procede con la compilazione da parte dei ragazzi di una scheda descrittiva dell’oggetto da ciascuno ritrovato, con disegno a matita riproducente l’oggetto (scheda che sarà conservata dal suo compilatore); – Si esegue anche, da parte dei ragazzi, un piccolo intervento di restauro sui pezzi frammentari ritrovati, mediante incollaggio degli stessi. Tutte le attività saranno seguite e assistite dai collaboratori del Gak insieme agli insegnanti delle scolaresche partecipanti. L’attività completa ha la durata di circa tre ore, con inizio alle ore 8,30 presso il Museo Archeologico. Il progetto si protrarrà per tutto il mese di aprile ed il successivo mese di maggio, previa prenotazione da parte delle scuole e dei docenti interessati.
Un’iniziativa aperta a tutte le scuole a cui si può aderire, informa il prof. Vincenzo Fabiani, attraverso prenotazione, da concordare,  ai seguenti numeri telefonici: Martina Monaco – archeologa : tel. 3206888787 Vincenzo Fabiani – direttore GAK : tel. 3472402578.