Cultura & Spettacolo

Crotone, grande partecipazione al “Laboratorio di progettazione sociale e culturale”

Oltre quaranta tra realtà del terzo settore, enti ed associazioni hanno partecipato al “Laboratorio di progettazione sociale e culturale” organizzato dall’Arci , dal CSV e dal FTS nella giornata del 19 novembre u.s. presso la sede Arci.
L’iniziativa è stata strutturata con l’obiettivo di promuovere l’incontro tra gli enti del terzo settore operanti nel territorio e costruire nell’ambito del festival curato dall’Arci Xmasinvasion, che quest’anno giunge alla sua ottava edizione, una progettazione condivisa rispetto agli eventi ed alle iniziative da inserire in programmazione.
Non solo il tema culturale al centro dell’incontro. Stili di vita, mutualismo, giustizia sociale, inclusione e tutela ambientale, anche con riferimento alla costituzione del Comitato “Crotone pulita”, sono solo alcuni degli altri temi affrontati nel corso del primo incontro laboratoriale al quale seguiranno altri appuntamenti. A ciascuna organizzazione, infatti, sono state consegnate delle schede operative in cui descrivere le proposte elaborate da condividere in una prossima attività laboratoriale.
Il laboratorio ha rappresentato l’opportunità di rafforzare una dimensione di partecipazione e consapevolezza spesso trascurata rafforzando i concetti di impegno sociale e cittadinanza attiva. La sala gremita ed i numerosi interventi hanno testimoniato la presenza di un terzo settore attivo che ha voglia di confrontarsi e cooperare, condividere idee e buone prassi, organizzare attività ed eventi finalizzati allo sviluppo sociale e culturale della comunità.