Attualità

Crotone, gli auguri alla città del Commissario Prefettizio Costantino

Riceviamo e pubblichiamo

Cari crotonesi,

Sono in città da pochi giorni ma ho subito avvertito il vostro affetto.

Ve ne sono profondamente grata perché sentire la vicinanza delle persone è di grande conforto per il lavoro che mi attende.

Ho accettato l’incarico di guidare l’amministrazione cittadina per spirito di servizio ma soprattutto per amore verso questa città che già sento mia.

Non vi appaia strano che utilizzi la parola amore ma il linguaggio del cuore è molto più sentito di quello della burocrazia.

Ed è con il cuore che voglio indirizzarsi questo semplice ma sincero messaggio augurale.

Sono calabrese e, con orgoglio, ho portato le mie radici, in ogni luogo dove, da prefetto, ho rappresentato lo Stato.

La nostra è una terra bella e difficile ma sono le persone che ne rappresentano la vera forza.

Ed è a questo vostro senso di appartenenza, al vostro sentirvi orgogliosamente crotonesi, che faccio appello per accompagnare questi mesi che ci vedranno, non da lati opposti ma insieme, per trovare risposte a quelle che sono le vostre legittime aspirazioni.

Dopo una salita, la più dura che ci possa essere, c’è sempre una vetta.

Affrontarla insieme e non da soli comporta sicuramente meno fatica.

Che questi giorni di festa siano per tutti di serenità, per le famiglie, per gli anziani, soprattutto per i bambini.

Il mio impegno ci sarà sempre, al vostro fianco, nei giorni a venire.

Vi rinnovo l’invito che ho fatto all’atto del mio insediamento: abbiate fiducia nelle Istituzioni.

Le Istituzioni sono con voi.

A tutti giungano i più sinceri auguri di buone feste

Il Commissario Prefettizio
Tiziana Costantino