Cronaca

Crotone: Fronteggiati gli incendi, il fuoco distrugge la macchia mediterranea a Sovereto

Sono stati 34 gli interventi eseguiti nella giornata di ieri dagli uomini del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco sul territorio crotonese.
Un lavoro difficile che li ha visti impegnati, per tutta la notte, a domare le fiamme sviluppatesi in più zone e alimentate dal forte vento che continua a soffiare.
L’incendio più grave si é verificato alla pineta di Sovereto, nel comune di Isola Capo Rizzuto, dove le fiamme hanno distrutto centinaia di ettari di macchia mediterranea.
Al fine di scongiurare la possibilità di focolai ancora vivi nella zona, da questa mattina, sono al lavoro gli operai di Calabria Verde.
E’ tornata la normalità anche lungo la SS 106.
Lungo il tratto a Nord della città, nel pomeriggio di ieri era stato interrotto il traffico veicolare a seguito di un incendio di sterpaglie divampato nell’area industriale.
La normalità, grazie al duro ed incessante lavoro dei Vigili del Fuoco è tornata anche nei quartieri periferici di Farina, Trafinello e Lampanaro zone in cui le fiamme avevano addirittura lambito le abitazioni.