Sport

Crotone – Foggia: Esordio in casa per i ragazzi di Stroppa che chiede “cattiveria e determinazione”

Primo appuntamento della stagione calcistica, in B per il Crotone sul manto erboso dell’Ezio Scida, dopo la retrocessione e le note vicissitudini legate allo smantellamento della tribuna.
C’è attesa e soprattutto grande voglia da parte dei tifosi di sostenere la squadra.
Dopo la cocente sconfitta contro il Cittadella Mister Stroppa vuole a tutti i costi i tre punti. Crotone – Foggia dovrà essere, questa sera ” una sorta di rivincita su quelli che sono stati gli aspetti negativi della partita con il Cittadella. Il mister conosce bene il Foggia, per lui sarà sicuramente emozionante ma oggi allena il Crotone e pertanto chiede ai suoi ragazzi di “mettere in campo cattiveria e determinazione. Caratterialmente non dobbiamo commettere gli stessi errori fatti domenica scorsa. Se non ci mettiamo dentro la cattiveria diventiamo una squadra che questa categoria non la può fare. Se ci mettiamo attenzione, determinazione, voglia di arrivare prima sulla palla possiamo esaltare le nostre caratteristiche tecniche. Io credo che la differenza la faccia sempre la testa”.
Questi i convocati di Mister Stroppa. in vista della gara casalinga di domani sera (ore 21) contro il Foggia. Al termine dell’allenamento, mister Stroppa ha diramato l’elenco dei convocati:
1 Cordaz, 2 Curado, 3 Cuomo, 6 Rodhen, 7 Firenze, 8 Stoian, 9 Nalini, 10 Benali, 11 Faraoni, 16 Crociata, 17 Budimir, 19 Marchizza, 20 Molina, 21 Zanellato, 22 Festa, 25 Simy, 26 Martella, 27 Valietti, 31 Sampirisi, 32 Spinelli.
Indisponibili: Barberis e Vaisanes
Squalificato Golemic.
L’incontro sarà diretto dall’arbitro: Daniele Minelli di Varese, assistenti:Edoardo Raspollini di Livorno e Vittorio Di Gioia di Foligno, quarto uomo: Alberto Santoro di Messina.