Cronaca

Crotone, falsi volontari chiedono denaro per conto della Croce Rossa

Sono diverse le segnalazioni giunte alla sezione di Crotone della Croce Rossa Italiana di sconosciuti che indossano l’uniforme, si qualificano come volontari e chiedono denaro in favore dell’associazione. Occorre fare attenzione perché questi sconosciuti agiscono solo per il proprio tornaconto.
E’ quanto rende noto la sezione di Crotone della Croce Rossa italiana che ha subito preso posizione e, in una nota diffusa sulla propria pagina Facebook ha tenuto subito a precisare che: “Questo Comitato disconosce queste presenze sul territorio, consigliando Voi tutti, a segnalare eventuali richieste di denaro o altro . Questo Comitato NON ha programmato alcuna attività balneare ne tantomeno altre attività di richieste a carattere economico. Abbiamo provveduto a segnalare tale non riconosciuta attività alle autorità giudiziarie”.
Croce Rossa da sempre non avvia raccolte di denaro né per strada, né per telefono, né porta a porta. Le attività di raccolta fondi sono strutturate attraverso eventi mirati e pubblicizzati tramite gli organi di informazione.
L’invito, pertanto,ai cittadini, è quello di contattare immediatamente le Forze dell’ordine nel caso si ripetano tali episodi.