Attualità

Crotone, entro il 31 agosto le richieste di risarcimento danni provocati dalla tromba d’aria del 2018 in agricoltura

Scade il 31 agosto il termine per la presentazione delle richieste di risarcimento dei danni alle coltivazioni causati dal maltempo abbattutisi sulla provincia di Crotone dal 3 ottobre al 25 novembre 2018. Lo rende noto il dipartimento Agricoltura della Regione che ha scritto alle organizzazioni di categoria. L’avviso pubblico segue il decreto del 5 luglio del Ministero della politiche agricole che aveva riconosciuto lo stato di calamità naturale per gli eventi (alluvioni e tornado) verificatisi nel crotonese tra il 3 ottobre ed il 25 novembre. La richiesta di risarcimento può essere inviata per danni a produzioni, strutture aziendali, animali registratisi in tutti i 27 comuni della provincia. Possono beneficiarne le aziende iscritte alla Camera di Commercio che abbiano subito danni superiori al 30 per cento della produzione lorda vendibile. I modelli per la richiesta dei benefici sono in distribuzione all’ufficio regionale dell’Agricoltura a Crotone, ai comuni interessati o alle associazioni di categoria.