Attualità

Crotone, domani 20 settembre dieci anni senza Dodò, in Duomo una messa presieduta da Don Luigi Ciotti

Ricorre domani, venerdì 20 settembre 2019 il decimo anniversario della morte del piccolo Domenico Gabriele, ferito a morte la sera del 25 giugno 2009 per mano della ‘ndrangheta, mentre giocava a calcetto sui campetti di Margherita, in quella che tutti ricordano come “La strage dei campetti di Margherita”.
Durante la partitella tra amici, i killer nascosti tra gli ulivi spararono nel mucchio.
Il vero obiettivo era Gabriele Marrazzo, ma furono ferite altre otto persone tra cui il piccolo Dodò che tre mesi dopo morì, senza mai riprendere conoscenza.
Per quella strage sono stati condannati all’ergastolo: Andrea Tornicchio e Vincenzo Dattolo quali esecutori materiali.
I genitori di Dodò, l’associazione Dodò Gabriele, il Coordinamento provinciale di Libera, associazioni nomi e numeri contro le mafie, invitano autorità, scolaresche e semplici cittadini a voler prendere parte alla celebrazione eucaristica in ricordo del piccolo Domenico vittima innocente di ‘ndrangheta che si terrà domani alle 11.00 nel Duomo di Crotone.
La celebrazione eucaristica sarà presieduta da Don Luigi Ciotti da sempre vicino a Giovanni e Francesca, genitori di Dodò.