Cronaca

Crotone: Dipendenti della Provincia si incatenano nella sala Giunta

Detto…fatto! I dipendenti della Provincia di Crotone, in assemblea permanente da oltre un mese, tornano all’azione. Dopo la protesta eclatante dei giorni scorsi e le catene del Presidente Vallone al portone d’ingresso, l’incontro con la deputazione parlamentare e il Presidente della Regione Mario Oliverio, stanchi del silenzio che li circonda, questa mattina, hanno deciso di incatenarsi nella sala Giunta dell’Ente intermedio. Un ennesimo gesto estremo, il livello della protesta che si alza  e la possibilità che da qui a qualche ora venga dichiarato da parte degli stessi dipendenti lo sciopero della fame e della sete.

Ieri si era registrata la protesta dei giovani studenti crotonesi per il mancato avvio dei riscaldamenti nelle loro scuole.

Un ente paralizzato e dipendenti che non sanno più a che “Santo” votarsi.

Tutti sembrano recepire il loro disagio ma al tempo stesso non si registrano azioni che possano farli uscire dallo stato di disagio e di incertezza in cui sono avvolti ormai da svariato tempo

 

provincia dip