Cronaca

Crotone: Depositi di materiale edile e in particolare di eternit disseminato lungo le strade provinciali

Nel corso di serrati controlli ambientali, le Guardie Ecozoofile del Coordinamento Provinciale Fareambiente Crotone e  il personale del Nucleo Operativo tutela Ambiente e territorio hanno rinvenuto diversi depositi incontrollati disseminati nelle zone rurali.
In particolare i servizi di controllo del territorio, finalizzati alla prevenzione e repressione del dilagante fenomeno delle violazioni in materia ambientale, hanno interessato i comuni di Isola di Capo Rizzuto e Cutro.
Nel setacciare le diverse aree sono stati rinvenuti ingenti quantitativi di materiali edili di risulta, contenenti amianto, le famose e purtroppo comuni lastre di eterni, pneumatici, materie plastiche, elettrodomestici fuori uso, materiale ferroso, vernici ed altre tipologie di rifiuti.
Le diverse discariche interessano in particolare diverse strade provinciali.
Di quanto rinvenuto ne è stata data comunicazione ai Sindaci competenti per territorio ai fini dell’attivazione delle procedure necessarie alla bonifica dei siti.
Inoltre il risultato delle indagini sul territorio é stato trasmesso alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.