Cronaca

Crotone: Data alle fiamme l’auto dell’avvocato Nicoletta, la solidarietà del Consiglio dell’Ordine degli avvocati

Ignoti, la notte scorsa, hanno dato alle fiamme l’auto dell’avvocato Pasquale Nicoletta, purtroppo non è la prima volta che il professionista viene preso di mira.

Sull’episodio indagano le Forze dell’Ordine.

Il consiglio dell’ordine degli avvocati di Crotone esprime la massima solidarietà all’amico e collega Pasquale Nicoletta per l’infame gesto intimidatorio subito.

Un attentato alla persona ma anche agli Avvocati Tutti.

In una terrà difficile come la Calabria esercitare la professione di Avvocato non è semplice e lo dimostrano gli innumerevoli vili attentati che gli avvocati subiscono ripetutamente da parte di chi pensa di poter vincere una causa eliminando il difensore della controparte ovvero vendicarsi per una causa persa con l’avvocato che ha difeso il proprio avversario.

Il COA di Crotone invita la magistratura inquirente a fare piena luce sulla vicenda affinché il Collega Nicoletta, ma la categoria tutta, possa ritrovare la serenità perduta ed esercitare il proprio ruolo  senza temere per la propria incolumità e dei propri familiari.