Cronaca

Crotone: controlli amministrativi in bar, pizzerie e attività di alimenti e bevande

Diversi i controlli messi in atto dal personale della Questura di Crotone Divisione P.A.S.I. – Squadra di Polizia Amministrativa, unitamente a personale dell’U.P.G. S.P., Ufficio di Gabinetto e della Squadra Mobile, nella giornata di ieri 2 agosto in bar e attività cittadine.

I controlli amministrativi eseguiti hanno conseguito i seguenti risultati:

il titolare di un’attività di alimenti e bevande, al termine della verifica, veniva invitato a presentarsi presso gli Uffici della Questura al fine di portare in visione la documentazione inerente le autorizzazioni comunali ed inoltre veniva segnalato alla locale ASL – SIAN per la mancata attuazione del piano autocontrollo HACCP;

dovrà portare in visione la documentazione inerente il pagamento dell’occupazione del suolo pubblico il titolare di una attività di alimenti

presso un bar, al termine della verifica, il titolare veniva invitato a presentarsi presso gli Uffici della Questura al fine di portare in visione la documentazione inerente i contratti dei dipendenti li trovati in attività lavorativa ed inoltre veniva segnalato alla locale ASL – SIAN per la mancata attuazione del piano autocontrollo HACCP;

al termine della verifica, il titolare di un bar, veniva invitato a presentarsi presso gli Uffici della Questura al fine di portare in visione la documentazione inerente le autorizzazioni comunali inerenti l’occupazione del suolo pubblico ed inoltre veniva segnalato alla locale ASL – SIAN per la mancata attuazione del piano autocontrollo HACCP;

il titolare di una pizzeria, al termine della verifica, veniva invitato a presentarsi presso gli Uffici della Questura al fine di portare in visione la documentazione inerente le autorizzazioni comunali ed occupazione del suolo pubblico ed inoltre veniva segnalato alla locale ASL – SIAN per la mancata attuazione del piano autocontrollo HACCP;