Attualità

Crotone: Il Comune chiede nuovi campionamenti delle acque di balneazione

Riceviamo e pubblichiamo
In riferimento alla comunicazione pervenuta questo pomeriggio da parte dell’ARPACAL relativa al “prelievo del campione di acque di balneazione”, attività effettuata nell’immediatezza dell’evento, il sindaco Ugo Pugliese e il Dirigente del Settore Lavori Pubblici ed Ambiente Gianfranco De Martino hanno scritto alla stessa Arpacal e per conoscenza alla Capitaneria di Porto di Crotone ed al Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene Ambientale dell’Azienda Sanitaria Provinciale chiedendo una nuova ed urgente attività di campionamento per verificare lo stato delle acque.
Nella nota indirizzata all’Arpacal si fa riferimento alla nota inviata dal ing. De Martino alla stessa Arpacal con la quale si comunicava il pronto intervento degli uffici comunali per il ripristino della normale funzionalità della rete fognaria rispetto al temporaneo e delimitato sversamento in un tratto di lungomare.