Sport

Crotone-Cittadella, Stroppa: “serve massima attenzione e giusta aggressività”

“Bisogna continuare così, lavorare in questa maniera. È solo una questione di attenzione, dobbiamo continuare a fare le cose che questa squadra sta facendo vedere con un pò di aggressività in più”. Così Giovanni Stroppa nel consueto incontro con la stampa in vista di Crotone Cittadella in programma questo pomeriggio alle 15.
L’identità del Cittadella, temibile molto più fuori casa che in casa. I veneti hanno ritrovato la loro identità, dopo le difficoltà dell’avvio di campionato. “È una squadra che non concede niente – ha sostenuto Stroppa – e le cose che fa le fa al massimo.Sarà una partita difficile ma se il Crotone fa il Crotone non deve temere nessuno. Dobbiamo dare continuità di risultati, ha concluso Stroppa sottolinenando che “bisogna riprendere la marcia allo Scida”.
La gara, valevole per la 14ª giornata della Serie BKT in programma questo pomeriggio alle 15.00 all’Ezio Scida, sarà diretta da Giovanni Ayroldi della sezione di Molfetta.
Gli assistenti saranno Mastrodonato e Di Gioia; quarto uomo Pirrotta.
Nelle fila rossoblu ancora assente Maxi Lopez, così come Zanellato con il solito problema al ginocchio, Benali, Zak. Rientra Marrone.
Questi i convocati:
Portieri: Cordaz, Figliuzzi, Festa
Difensori: Curado, Cuomo, Golemic, Gigliotti, Spolli, Bellodi, Mazzotta, Rodio, Marrone
Centrocampisti: Mustacchio, Crociata, Molina, Barberis, Gomelt, Evan’s, Rutten
Attaccanti: Nalini, Vido, Simy, Messias