Cronaca

Crotone: Carabinieri arrestano spacciatore davanti al municipio

Nella giornata di ieri 18.05.2016 i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Crotone hanno tratto in arresto in flagranza di reato Rizzo Raffaele cl’94, isolitano , per spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari in borghese, impegnati in apposito servizio di prevenzione reati a ridosso dei luoghi maggiormente frequentati dai ragazzini, hanno notato il Rizzo allontanarsi, davanti il Palazzo del Municipio, con un altro ragazzo di origini pakistane. Una volta imbeccata una  via laterale, il Rizzo veniva visto cedere un pezzetto di una sostanza nera- poi rilevatasi hashish- al pakistano; immediatamente fermato il giovane, veniva rinvenuta ancora ben salda nella mano una banconota di 10 euro, provento della cessione.
Nelle tasche del soggetto fermato venivano altresì rinvenute delle ulteriore stecchette di hashish per un peso complessivo di gr. 15.
Il giovane veniva portato in Caserma, ed al termine delle operazioni di foto segnalamento veniva dichiarato in stato di arresto.
Il Pubblico Ministero di turno, Dottoressa Luisiana i Vittorio, informata prontamente dei fatti, disponeva che il soggetto  fosse tradotto a casa in regime di arresti domiciliari.
Questa mattina l’udienza di convalida, nella quale il Giudice ha convalidato l’arresto ed ha applicato la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.
I servizi di prevenzione spaccio di stupefacenti, a tutela dei giovanissimi, continueranno senza sosta in particolare riguardo ai punti di incontro di ragazzi e adolescenti della città.