Cronaca

Crotone, bilancio dell’azione settimanale sul territorio della Polizia di Stato

Nel corso di questa settimana, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio e del “Piano di Azione Nazionale e Transnazionale – Focus ‘ndrangheta” sono stati conseguiti i seguenti risultati:

– deferite all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà nr. 20 persone, di cui nr. 14 all’Autorità Amministrativa;
– identificate nr. 1.375 persone di cui 117 cittadini extracomunitari;
– controllati nr. 745 veicoli (anche con sistema Mercurio);
– effettuati numerosi posti di controllo;
– elevate nr. 54 sanzioni per violazioni al Codice della Strada;
– effettuati nr. 24 fermi/sequestri amministrativi e/o penali;
– elevate nr. 6 contestazioni amministrative;
– effettuate nr. 97 perquisizioni;
– accompagnate nr. 35 persone in Ufficio per identificazione.

Nella mattinata del 6 ottobre u.s., personale dell’U.P.G.S.P. – Squadra Volante e dei Reparti Prevenzione Crimine di Cosenza e Siderno hanno conseguito i seguenti risultati:

– deferito in stato di libertà B. M., classe 1970, perché ritenuto responsabile dei reati di “porto di armi od oggetti atti ad offendere” e “minaccia a Pubblico Ufficiale”. Nella circostanza il predetto veniva trovato in possesso di un coltello da cucina della lunghezza di cm 21,5, di un punteruolo e di un cacciavite a taglio, il tutto opportunamente sequestrato;

– deferito in stato di libertà S. A., classe 1971, perché resosi responsabile del reato di “guida senza patente”, reiterata nel biennio;

– provveduto a notificare a V. A., di Crucoli classe 1971, l’avvio del procedimento amministrativo per la emissione di “Foglio di Via Obbligatorio” dal comune di Crotone;

– ha deferito in stato di libertà C. R. crotonese, classe 1976, perché resosi responsabile del reato “di minaccia a Pubblico Ufficiale”. Nella circostanza il predetto veniva sorpreso a circolare alla guida di un veicolo sebbene non titolare di patente di guida, in quanto revocatagli, e lo stesso si opponeva al controllo di Polizia ed alle relative contestazioni delle violazioni amministrative commesse minacciando gli operatori di Polizia;

– ha deferito all’A.G., Z. J. cittadino nigeriano del 1998, per “essersi rifiutato di declinare le proprie generalità” e per “resistenza a P.U.”;

– ha deferito in stato di libertà, D. S. crotonese classe 1984, per “guida sotto stato di ebbrezza”;

– ha deferito in stato di libertà, L. L. crotonese classe 1988, per “porto di armi od oggetti atti ad offendere”. All’esito del controllo nel vano posteriore del veicolo venivano rinvenuti un taglierino, un cacciavite e un martello;

– ha sequestrato a carico di ignoti gr. 1,0 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”;

Inoltre, in materia di stupefacenti, medesimo personale ha segnalato al Signor Prefetto, ai sensi dell’art. 75 D.P.R. 309/90, in quanto assuntori di sostanze stupefacenti, i seguenti soggetti:

– M. L., crotonese, classe 1988, poiché trovato in possesso di gr. 0,6 di “hashish”;

– S. D., crotonese, classe 1996, poiché trovato in possesso di gr. 2,6 di “cocaina”;

– F. N., crotonese, classe 1990, poiché trovato in possesso di gr. 0,4 di “cocaina”;

– G. O., crotonese, classe 1969, poiché trovato in possesso di gr. 0,3 di “cocaina”;

– C. A., crotonese, classe 1968, poiché trovato in possesso di gr. 1,4 di “cocaina”;

– N. A., classe 1979, poiché trovato in possesso di gr. 1,5 di “cocaina”;

– P. M., classe 1970, poiché trovato in possesso di gr. 3,2 di “cannabis”;

– P. G., crotonese, classe 2003, poiché trovato in possesso di gr. 4,6 di “cannabis”;

– P. A., crotonese classe 1993, ivi residente, poiché trovato in possesso di gr. 1,0 di “hashish”;

– F. G., crotonese, classe 1989, ivi residente, poiché trovato in possesso di gr. 1,0 di “cocaina”;

– F. D. nato a Cariati (CS) classe 1995, residente a Mirto Crosia (CS), poiché trovato in possesso di gr. 4,3 di “cocaina”; inoltre al predetto, alla luce dell’illecito amministrativo, veniva proposto la misura di prevenzione del “foglio di via obbligatorio”;

– N. C., nato in Romania classe 1999, ivi residente, poiché trovato in possesso di gr. 0,5 di “cocaina”;

– P. D., crotonese classe 1992, ivi residente, poiché trovato in possesso di gr. 0,2 di “cocaina”.