Cronaca

Crotone, bevande alcoliche erogate fuori fascia oraria: 10 mila euro di multa a titolare distributore

Gli uomini della Questura di Crotone Divisione P.A.S.I. – Squadra di Polizia Amministrativa, unitamente a personale dell’Ufficio di Gabinetto, nella notte tra il 31 dicembre 2019 e l’1 gennaio 2020, hanno effettuato controlli ad un distributore automatico, sito sul lungomare cittadino, all’esito del quale si accertava che alle ore 04,00 circa, il distributore, previo pagamento, erogava bevande alcoliche, birra in vetro marca “Peroni” del contenuto di cl 33, avente gradazione alcolica di 4,7%, violando quanto previsto dall’art. 14 bis comma 2 della legge n. 125/2001 “legge quadro in materia di alcol e di problemi correlati”, che prevede: “il divieto di vendere o somministrare alcolici su spazi o aree pubbliche diversi dalle pertinenze degli esercizi dalle ore 24.00 alle ore 07.00, compresa la distribuzione o vendita attraverso i distributori automatici nella medesima fascia oraria”. A seguito di quanto constatato si procederà ad identificare il titolare del distributore automatico, e ad elevare contestazione di violazione amministrativa per un importo pari ad euro 10.000,00 in misura ridotta.
(foto archivio)