Politica

Crotone, Antica Kroton: “I lavoratori già formati siano inseriti nelle attività”

Riceviamo e pubblichiamo

Nei giorni scorsi, su nostra richiesta, nella IV commissione permanente, si è discusso di Antica Kroton alla presenza dell’assessore e della dirigente comunale.

Antica Kroton, dopo il recupero del finanziamento ed il lavorio delle rappresentanze regionali e locali, nella sua fase embrionale, inizia a vedere la luce.

Un progetto ambizioso, che a nostro avviso non deve avere colorazione politica.

Il predetto progetto, nello sviluppo della sua realizzazione, potrà dare risposte all’importantissima questione del lavoro che è stata in tempi recenti accantonata da tutte le forze politiche, per fare posto agli improduttivi ed effimeri sussidi.

Nei numerosi quesiti posti all’assessore, abbiamo voluto soffermarci su i lavoratori espulsi dal ciclo produttivo percettori di ammortizzatore sociale della mobilità ordinaria ed in deroga, che nel lontano ottobre 2013, in 400 sono stati ammessi a seguire un corso di formazione per preparare figure professionali da utilizzare nei futuri cantieri di recupero dell’Antica Kroton.

Abbiamo chiesto all’ assessore di tenere conto di lavoratori che hanno già ricevuto una formazione in merito con tanto di attestato e di proporre un protocollo d’intesa tra le parti e con le future aziende che si aggiudicheranno i lavori.

Galea Mario

Ambrosio Michele

Flotta Saverio