Cronaca

Crotone, alla Parrocchia di Santa Rita è attivo il Centro anziani “Il Roseto”

È nato, nella Parrocchia di Santa Rita, a Crotone il Centro Diurno per Anziani “Il Roseto”.

Nell’età anziana la solitudine è spesso portatrice e conseguenza di fragilità e la nascente struttura, attraverso l’azione dei volontari, punta a divenire un utile strumento di integrazione sociale e di serenità.

Il Roseto trova la sua collocazione nei locali del Centro Pastorale Giovanni Paolo II.
Il nome, com’è facile intuire si ispira alla vita di Santa Rita e fa riferimento al miracolo della rosa che sbocciò nella neve, nell’incredulità di tutti.

Se in antichità l’anziano rivestiva un ruolo di primaria importanza, nella società d’oggi, pur essendo cresciuta la popolazione degli anziani molto spesso diminuiscono le possibilità di contatto umano e relazionale.

In questo contesto si colloca il Centro Anziani “il Roseto” che mira a divenire un punto d’incontro e di aggregazione, aiutando l’anziano ad uscire dall’isolamento e far rinascere il desiderio di sentirsi parte attiva attraverso una serie di attività culturali e ricreative.

Il Centro prevede infatti diverse attività e laboratori, una sala lettura e una di musica, feste, ballo Karaoke e molto altro.

Il parroco Don Tommaso Mazzei auspica che “Il Roseto” possa essere “un luogo dove ciascuna persona anziana possa riprendere e continuare a fiorire come una rosa, continuando ad esprimere e comunicare agli altri il grande patrimonio di conoscenze, di saggezza e virtù che possiede, mettendolo a disposizione della comunità parrocchiale e di quella civile, anche e ancora in quella età che è considerata da tanti come inverno della vita”.

Mantenere attiva la mente e la cognitività dell’anziano sono alcune delle ragioni che hanno spinto il dottor Nicola Lonetti (Geriatra) a gettare le basi per la nascita del centro poiché, per il noto professionista forma fisica, tempo libero di qualità e occasioni di socializzazione sono veicoli di benessere su cui deve poggiarsi il centro, che sarà coordinato dalla signora Pina Fabbris.

“Il Roseto” sarà per quanti ruotano intorno alla parrocchia di Santa Rita e non solo, un punto di riferimento poiché punta al benessere delle persone anziane in qualità di portatori di risorse e alla loro tutela.

Dal 2 dicembre, giorno in cui è avvenuta l’inaugurazione, il centro è attivo dalle 15.00 alle 18.00 tutti i lunedì e venerdì.