Cultura & Spettacolo

Crotone: Alessandro Riga candidato all’Oscar della Danza 2016

Alessandro Riga, è candidato ai Premi Benois de la Danse 2016, massimi riconoscimenti internazionali nel settore della danza, una sorta di Premio Oscar per la danza.
La cerimonia di assegnazione si svolgerà il prossimo 17 maggio nel corso di un Galà, in uno dei templi mondiali della danza, il Bolshoi di Mosca.
Una sorta di notte Oscar per la danza classica, che potrebbe definitivamente consacrare il giovane ballerino.
Un riconoscimento più che meritato per il talento crotonese che ha cominciato lo studio della danza classica presso la scuola di danza “Maria Taglioni” con gli Insegnanti Afrodita Sarieva (1° Ballerina del Teatro dell’Opera di Sofia), Zourab Labadze (Ballerino/Coreografo del Bolscioi di Mosca), Eliana Karin (Teatro Municipale di Rio de Janeiro), Paulo De Oliveira (Teatro municipale di Rio de Janeiro).
Alessandro Riga è un talento riconosciuto della danza nazionale ed oggi, attraverso questo riconoscimento, vengono premiati i suoi innumerevoli sacrifici.
La danza è infatti per lui passione, una passione che coltiva con grande umiltà.
Dal settembre del 2013 è il primo ballerino della Compañía Nacional de Danza di Madrid, fondata nel 1979 da Víctor Ullate con il nome di Ballet Nacional de España Clásico, e poi diretta da Maya Plisetskaya e per un lunghissimo periodo da Nacho Duato che ne ha ridisegnato il profilo e l’ha affermata nel mondo, è guidata dal 2011 da José Carlos Martínez, affermato coreografo con un illustre passato come Principal del Balletto dell’Opéra di Parigi.
La notizia della nomination è motivo di orgoglio per quanti conoscono Alessandro e per l’intera città.
Lui, con l’umiltà che lo caratterizza si dice felice, perché questa nomination è il giusto riconoscimento per il lavoro sino ad oggi fatto. Ad maiora!
alessandro riga