Cronaca

Crotone, al Molo Sanità una santa messa per la “Gente di Mare”

Celebrata questa sera, da Don Bernardino Mongelluzzi, nello specchio d’acqua tra il Molo Sanità e la Passerella una santa messa. La cerimonia è stata voluta dalla Lega Navale di Crotone e il Santuario della Beata Vergine di Capo Colonna, in collaborazione con l’A.N.M.I e le Associazioni Nautiche.

Il mare, fonte di sviluppo importante per il territorio così come le preziose risorse ittiche e il lavoro di quanti operano nel mare e intorno ad esso.

Da qui la necessità di affidarsi alla preghiera e alla Madonna di Capo Colonna.

ogni anno infatti l’evento viene ripetuto.

Al termine della celebrazione è stata deposta in acqua una corona di fiori in memoria delle vittime del mare.

Diversi i curiosi che hanno seguito l’evento dal litorale, suggestivo il suono delle imbarcazioni al momento del lancio della corona di fiori.