Attualità

Crotone, a marzo 2020 riprenderanno i collegamenti aerei con Norimberga

Dal 31 marzo 2020 riprendono i voli due volte a settimana tra la città di Pitagora e la città di Norimberga. Grande soddisfazione per l’associazione Amici del tedesco. Contenti della notizia tantissimi cittadini di Norimberga che sono venuti anche per più volte a Crotone. In pratica si è creata una mobilitazione tra associazioni delle due città. Tutti a favore del volo. Tutti concordi nel dire, riempiamo questo volo e così continuerà il collegamento anche in futuro. Si tratta di un fatto unico per Crotone. Per la prima volta viene riconfermato un volo stabile con l’estero. Non era mai avvenuto. Il volo è stato in pratica un vero e proprio successo. Quasi sempre pieno. All’inizio pochi ci credevano.
L’associazione Amici del tedesco ringrazia tutte le realtà che si sono spese a favore della promozione di questo volo. Tantissimi gli eventi organizzati. Il primo, a marzo, con l’assessorato al turismo e l’assessorato ai gemellaggi presso la sala consiliare del comune di Crotone, subito dopo a maggio un altro evento con la collaborazione della Fondazione Santa Critelli e del comitato Crotone Vuole Volare presso la sala conferenze di Auto Arcuri. Altri eventi sono stati organizzati in estate, ad ottobre anche l’Oktoberfest crotonese presso il ristorante Orfeo. In Germania si sono tenute molte iniziative. La prima già con il primo volo ad inizio aprile, l’associazione ha inviato una delegazione ed ha avviato i primi contatti a Norimberga ed ha organizzato lì un primo momento di presentazione della città di Pitagora. Ad inizio giugno, grazie all’aeroporto di Norimberga gli Amici del tedesco con l’allora assessore ai Gemellaggi Franco Pesce hanno proposto uno stand sulla città di Crotone all’interno dell’aeroporto tedesco in occasione della giornata delle porte aperte. In occasione di una gita scolastica si sono anche avviati contatti tra la scuola media Anna Frank di Crotone e scuole di Norimberga.
A metà agosto forse l’evento più importante, il direttore dell’aeroporto di Norimberga, la direttrice dell’ufficio turistico di Norimberga e vari giornalisti tedeschi sono venuti a Crotone. Importante è stata la cordiale accoglienza ricevuta al loro arrivo dallo staff della Sacal che gestisce l’aeroporto di Crotone. Utile anche l’incontro con la parlamentare Elisabetta Barbuto membro della commissione trasporti. Di fondamentale importanza è stato il contributo dato dall’associazione Il salotto di Norimberga. Con loro anche il corrispondente generale del consolato italiano di Monaco, il dott. Kreuzer. Il dott. Kreuzer è tra l’altro venuto anche lui a Crotone ed ha apprezzato la cordialità tipica della città di Pitagora.
L’associazione per sostenere questo volo ha realizzato anche un sito in lingua tedesca: www.welcomecrotone.it grazie al sostegno di vari operatori turistici di Crotone, come ad esempio il Lido degli Scogli, la Casarossa e tanti altri. Ogni giovedì è stata promossa una visita guidata gratuita del centro storico in lingua tedesca. Adesso finalmente arriva la notizia che si rivola. Questo significa che dal 2020 avremo di nuovo una lieta invasione di tedeschi, desiderosi di sole, cordialità e cibo tipico. Per Crotone si pare un futuro. Il turismo non è più un sogno, ma un dato di fatto.