Cultura & Spettacolo

CreaMida, un progetto che ha parlato ai bambini di trasformazione e natura

Ritornare alle origini per guardare al futuro. Questo è l’obiettivo del progetto ideato da Pennamagenta per i figli dei dipendenti dell’azienda ​Mida Tecnologie Ambientali di ​Raffaele Vrenna​.
Un evento esclusivo, che ha come slogan “tutto si trasforma, anche la natura”, dove l’azienda Mida incontra la creatività di Pennamagenta accogliendo le famiglie in una location d’eccellenza per far giocare i bambini con l’arte e la natura e condividere valori e cultura aziendale con le persone che contribuiscono ogni giorno a raggiungere importanti traguardi.
Il Presidente ha invitato tutti i dipendenti e le rispettive famiglie nella sede di Officine Kr, una location naturale affascinante che nasce sulle colline della Sovreco, la società del gruppo Vrenna che si occupa di trattamento e smaltimento dei rifiuti, e che costituisce un trait d’union eccellente tra cultura antica e tecnologia moderna, ma è anche una scuola d’innovazione che segna il punto di rinascita di antichi saperi, mestieri e tradizioni.
I bambini si sono cimentati in un laboratorio artistico utilizzando l’argilla estratta dal terreno circostante per giocare con l’arte e la fantasia insieme alle educatrici di Pennamagenta.
Un appuntamento speciale che ha fatto vivere ai bambini un’esperienza unica sul posto di lavoro dei genitori.
“CreaMida è un progetto che ha parlato ai bambini di trasformazione e natura. E’ importante far conoscere ai bambini la storia e le potenzialità del nostro territorio e valorizzare le eccellenze attraverso il gioco e il divertimento. I bambini sono il nostro futuro e noi adulti abbiamo il dovere di educarli al rispetto delle nostre origini e di ciò che ci circonda.”
Pennamagenta è un centro ricreativo per l’infanzia che propone ai bambini diverse attività con l’obiettivo di stimolare la creatività dei più piccoli, educare al rispetto degli altri e sensibilizzare le nuove generazioni su temi sociali e culturali.
Presente all’evento anche il Presidente Raffaele Vrenna, sempre attento e impegnato in iniziative volte a creare e mantenere un contesto lavorativo positivo e favorevole.