Attualità

A Cosenza la prima “Festa delle Imprese”

Per la prima volta nella sua storia, la Camera di Commercio di Cosenza premia il valore e l’operosità di 31 imprese storiche della provincia, che nel tempo hanno mantenuto invariata l’identità commerciale e il prestigio del proprio lavoro.
Per questa “festa delle imprese” è stato allestito un importante evento che si terrà giovedì 30 giugno, alle ore 18.00, presso la Sala Mancini della Camera di Commercio di Cosenza, cui prenderanno parte i rappresentanti locali delle Istituzioni nazionali, regionali e provinciali, i componenti della Giunta e del Consiglio camerale, oltre ad autorità militari e civili delle varie località in cui risiedono le attività premiate.
Nell’occasione, ad ognuno dei titolari delle imprese storiche, verrà assegnata una medaglia d’oro e un diploma di benemerenza.
Questa iniziativa, animata da una sana ispirazione culturale e fortemente voluta dalla governance dell’Ente, presieduta da Klaus Algieri, sottolinea l’esigenza di valorizzare i patrimoni del territorio come testimonianza e memoria da tramandare al futuro di una storia di imprenditori che sono lo specchio di testimonianze del tessuto sociale e dell’evoluzione storica dei loro marchi e delle loro stesse realtà produttive.
Con il Premio alle Imprese Storiche la Camera di Cosenza esalta i valori storici della cultura d’impresa e quel grande patrimonio di esperienze che dimostra il coraggio di imprenditori propensi verso un futuro sempre presente, mettendo in evidenza le reali energie di chi opera quotidianamente e seguendo quei principi di qualità che si sono distinti ed espressi per così lungo tempo.