Cronaca

Coronavirus, Praia a Mare: 54enne trovato a vagare in stato confusionale sulla S.S 18

Nell’ambito dei servizi predisposti e volti alla prevenzione dell’attuale emergenza sanitaria “Covid 19”, personale della Polizia di Stato – specialità Polizia Stradale appartenente alla Sezione di Cosenza e dei reparti dipendenti, dislocati sulle arterie principali della nostra provincia, – giornalmente presta attività di soccorso pubblico e di vicinanza alla popolazione.
Nello specifico, nella tarda serata di sabato, ricevuta una nota operativa riguardante una persona appiedata che vagava sulla SS.18 in direzione del comune di Praia a Mare, in un tratto di strada scarsamente illuminato, per cui pericoloso per sé e per gli altri, personale della Polizia di Stato del Distaccamento Polizia Stradale di Scalea si portava sul posto e, individuata la persona, un 54 enne domiciliato nel comune rivierasco, le prestava subito soccorso.
Questi, visibilmente stanco ed infreddolito ancorché confuso, riferiva agli agenti di aver lasciato volontariamente l’ospedale di Cetraro, ove era stato sottoposto ad esami a seguito di gravi stati d’ansia.
Compreso il caso umano, gli operatori coordinavano il rientro al domicilio dell’interessato con l’ausilio e dietro idonee direttive dei servizi sanitari competenti.