Attualità

Coronavirus, l’Inps Calabria avvia nuovo sistema di informazione attraverso la consulenza a distanza

La Direzione regionale Inps Calabria, considerati i potenziali rischi connessi alla diffusione del Covid-19 (Coronavirus), e al fine di limitare fenomeni di affollamento nelle aree riservate al pubblico, comunica che sono stati attivati dei presidi telefonici aggiuntivi per ogni sede territoriale Inps, che consentiranno agli utenti di ricevere le opportune informazioni evitando di recarsi personalmente agli sportelli.

Le sedi – si legge in un comunicato stampa – rimarranno aperte pur se la modalità di accesso sarà rigorosamente contingentata e gli utenti saranno invitati ad utilizzare preferenzialmente canali alternativi all’accesso fisico in sede.

Il servizio di informazioni sarà garantito attraverso l’utilizzo dei seguenti numeri telefonici multioperatore:

  • CZ – 0961.749300 (anche per l’Agenzia di Lamezia Terme)
  • RC – 0965.387200
  • CS – 0984.489200 (anche per la Filiale di Rossano)
  • KR – 0962.927300
  • VV – 0963.598400

 

Restano inoltre validi – conclude il comunicato – i consueti canali d’accesso telematici (Contact center (803164 da rete fissa, 06 164 164 da telefonia mobile), servizio INPS risponde sul sito istituzionale www.inps.it).

Sempre al fine di decongestionare l’afflusso nelle sale di attesa, si informano inoltre gli utenti che dovranno essere sottoposti a visita medica di accertamento per l’invalidità civile, che potranno esserci spostamenti di date che, comunque, questo Istituto, provvederà a comunicare tempestivamente agli interessati.