Attualità

Coronavirus, la Questura di Crotone rende noti nuovi orari e nuovi giorni di apertura al pubblico

Il quadro normativo in continua evoluzione in funzione dell’esigenza di adattarsi all’emergenza epidemica in atto ed alla sua diffusione, ha suggerito l’adozione di misure ancora più stringenti rispetto a quelle già in atto, raccomandando l’adozione di opportune iniziative volte a ridurre l’affluenza del pubblico.

Per tale motivo, gli sportelli dell’Ufficio Passaporti, Ufficio Armi ed Ufficio Licenze, come già comunicato, rimarranno aperti al pubblico solo nelle giornate di Martedì (orario 15-18), Mercoledì (orario 09-12) e Giovedì (orario 15-18), esclusivamente per le attività indifferibili.

L’utenza, in virtù dell’emergenza in atto che limita gli spostamenti, potrà tuttavia avvalersi dell’utilizzo del sito Istituzionale della Polizia di Stato (www.poliziadistato.it.) dal quale poter estrapolare modulistica ed informazioni utili relative alle proprie esigenze provvedendo, altresì, alla presentazione di istanze e dichiarazioni relative a licenze di pubblica sicurezza, per via telematica.

In particolare:

  • Per l’ufficio passaportici si potrà avvalere della specifica procedura on-line sul sito www.passaportonline.poliziadistato.it. Per eventuali informazioni contattare l’utenza telefonica nr. 0962/6636512;

 

  • Per l’ufficio armi e caccia si potrà utilizzare l’indirizzo PEC quest.kr@pecps.poliziadistato.it o acquisire informazioni contattando  l’utenza telefonica nr. 0962/6636513;

 

  • Per l’ufficio licenzeoltre alle informazioni indicate nel sito istituzionale poliziadistato.it si potrà contattare l’utenza telefonica nr. 0962/6636510.

 

Si ribadisce  e si rinnova l’invito a rimanere nelle proprie abitazioni e spostarsi solo per comprovate esigenze.