Cronaca

Coronavirus, Isola Capo Rizzuto (KR): violano il DPCM per commettere un furto, arrestati

I carabinieri della Tenenza Isola di Capo Rizzuto hanno tratto in arresto due giovani per furto. I due, un 27enne e un 25enne sono stati sorpresi con della refurtiva a bordo dell’autovettura con la quale circolavano, violando anche le disposizioni di cui al D.P.C.M. Per questo motivo, invece, sono stati denunciati a piede libero. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.