Cronaca

Coronavirus, imprenditori petilini donano Ecodoppler al San Giovanni di Dio di Crotone

Continuano ad arrivare gesti di concreta solidarietà e vicinanza al San Giovanni di Dio di Crotone e agli operatori sanitari impegnati nella lotta al Covid19.
L’ultimo, in ordine di tempo, si registrato questa mattina ad opera di alcuni imprenditori del Petilino.
È stato infatti consegnato stamane presso l’Ospedale San Giovanni di Dio di Crotone un ecografo doppler di ultima generazione che servirà per la tenda triage Covid 19.
A donarlo gli imprenditori petilini, F.lli Scordamaglia, F.lli Nicolazzi, F.lli Daniele che hanno voluto far sentire la loro vicinanza a tutti quei medici, infermieri e personale sanitario che stanno affrontando in questo periodo, con grande senso del dovere, questa battaglia quotidiana contro il coronavirus.
Il sindaco di Petilia Policastro,Amedeo Nicolazzi, nel prendere parte alla consegna, insieme al personale sanitario e dirigenziale del San Giovanni di Dio, ha voluto – si legge in una nota – “ringraziare gli amici imprenditori petilini che hanno risposto subito al suo appello per far sentire la presenza solidale del territorio petilino al nosocomio crotonese. Un piccolo gesto in un periodo in cui l’unità, lo sforzo comune e l’impegno possono rappresentare il vero segnale di vittoria verso un virus che ha cambiato e cambierà la nostra vita”.