Attualità

Coronavirus, Crotone: Stanchi dei Soliti lancia l’iniziativa “Per famiglie unite e connesse”

Condividere, è sicuramente il verbo che più di tutto trova consenso in questo tempo di Covid 19, un tempo che allunga le distanze tra gli esseri umani ma che unisce i cuori e i buoni sentimenti, almeno è quello che in molti auspicano.
Insieme a condividere il secondo verbo è sicuramente agire.
La pensano così i componenti del direttivo di  “Stanchi dei Soliti” : Dalila Venneri, Andrea Arcuri, Alessandro Manica e Andrea Campagna.
Il gruppo politico, nato nel 2011 sin dai suoi primi passi ha tentato di creare coscienze nuove in una realtà che stenta a sollevarsi in ambito politico, economico e culturale.
In questo tempo di Covid “Stanchi dei Soliti” , nell’avvertire l’isolamento in cui è relegato il cittadino crotonese, e non solo per via dell’emergenza, torna ad essere attivo e da vita ad una iniziativa sociale.
Una delle prime azioni è legata alla possibilità concreta di offrire ai bambini e ai ragazzi che non hanno una connessione wireless, di seguire le lezioni online. Dare il proprio apporto è semplice, basta aderire all’iniziativa “Per famiglie unite e connesse” scaricando la locandina che trovate sul fondo.
“Fare rete  – sostengono i componenti del direttivo – vuol dire sentirsi parte integrante di una collettività, un piccolo gesto può fare di noi grandi persone, in un momento così difficile stare a casa e aiutare il vicino é un opera di grande beneficenza, facciamolo tutti, aiutiamoci, solo così possiamo sperare nel futuro!”.

clicca qui e scarica la locandina e fai rete