Cronaca

Coronavirus, tornano Lotto e SuperEnalotto nel rispetto delle misure di sicurezza sanitaria

Lunedì 27 aprile riprenderanno i giochi numerici “10&Lotto”, “Millionday”, “Winforlife” e “Winforlife Vincicasa”. Lo ha disposto l’Agenzia delle Dogane e Monopoli nel nuovo decreto sulla ripresa delle attività in vista della fase 2. Resta comunque attivo “l’obbligo di spegnimento dei monitor e dei televisori” per evitare assembramenti. Dal 4 maggio riprenderanno Lotto e Superenalotto. Le estrazioni, spiega Adm, “verranno effettuate nel rispetto delle misure di sicurezza sanitaria”.Dal 4 maggio si potrà tornare anche a scommettere, ma esclusivamente nei corner e punti scommessa all’interno di bar e locali, non nelle agenzie. E’ quanto prevede il nuovo decreto dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli sulla ripresa delle attività in vista della fase 2. Adm ha disposto infatti la ripresa delle “scommesse che implicano la certificazione da parte del personale dell’Agenzia”. Dall’11 maggio, poi, ci sarà un ampliamento del palinsesto delle scommesse con la “ripresa della raccolta delle scommesse su eventi sportivi e non sportivi, ivi compresi quelli simulati”. (ANSA).