Cronaca

Coronavirus, avviata a Papanice la raccolta alimentare per le famiglie in difficoltà

Tante le associazioni che in tempo di Covid 19 hanno inteso organizzarsi con iniziative grandi e piccole, nelle grandi città come nei piccoli centri. A Papanice ci viene segnalata l’attività messa in campo dai volontari della Misericordia già dallo scorso 10 marzo. Grazie all’aiuto dell’intera comunità si sta portando avanti un lavoro di fondamentale importanza diretto alle famiglie in difficoltà ed in particolare agli anziani.
Dal lunedì al sabato, dalle 16,30 alle 19,30, i volontari della Misericordia diretti da Rino Borrelli distribuiscono beni di prima necessità e farmaci.
Basta una semplice telefonata allo 0962 69940 per ottenere l’aiuto che si desidera, attraverso il servizio che i volontari compiono quotidianamente. Un’impegno rivolto agli anziani e a coloro che sono impossibilitati ad uscire da casa per acquistare generi di prima necessità che ha coinvolto l’intera comunità di Papanice che vede molte famiglie impegnate nella realizzazione di mascherine da donare ai volontari e per la stessa popolazione. In un momento così delicato ci si adopera per dare conforto e aiuto a quanti si trovano nella difficoltà e al tempo stesso si condivide. L’intera comunità di Papanice, in questi giorni cerca di fare del suo meglio per aiutare i tanti che in questo momento sono esposti a due rischi: quello sanitario e quello dell’abbandono e della solitudine.