Cronaca

Coronavirus, ancora una vittima: muore un 59enne crotonese a Catanzaro

Un uomo di 59 anni, di Crotone, ricoverato nel reparto di terapia intensiva del Pugliese-Ciaccio è deceduto durante la notte.

L’uomo, con patologie pregresse, era risultato positivo al Covid 19 e trasferito a Catanzaro poiché le sue condizioni erano sono apparse critiche.

Si allunga la lista dei decessi nel crotonese a causa dell’epidemia.

Il bollettino diramato nella serata di ieri dall’Asp di Crotone registrava 100 casi complessivi di infezione da coronavirus, dei quali 1 guarito, 4 deceduti, 21 ricoverati presso il P.O. S. Giovanni di Dio di Crotone, 3 presso il nosocomio Pugliese – Ciaccio di Catanzaro, 1 presso il Policlinico Universitario Mater Domini di Catanzaro e 70 in isolamento e sorveglianza attiva domiciliare. Relativamente ai 21 ricoverati presso il S. Giovanni di Dio di Crotone sono tutti assistiti presso il reparto COVID 19/Malattie Infettive. Si è registrato, inoltre, il decesso di 1 paziente trasferito presso il P.O. S. Giovanni di Dio di Crotone dall’ASP di Catanzaro.
Le attività di sorveglianza sanitaria vengono regolarmente effettuate sul territorio su 1.035 soggetti classificati come “contatti stretti” di soggetti risultati positivi all’infezione virale.