Politica

CORAP, conclusi i lavori della prima Commissione consiliare “Affari istituzionali, generali, materia elettorale”

La prima Commissione consiliare, ‘Affari istituzionali, generali, materia elettorale’, presieduta dal consigliere Franco Sergio, ha approvato a maggioranza una proposta di legge di iniziativa dei consiglieri Domenico Battaglia, Giuseppe Giordano e Michele Mirabello con cui si istituisce l’Agenzia Regionale per lo Sviluppo delle Aree Industriali.
“La proposta di legge – è scritto nella relazione di accompagnamento – esprime l’esigenza di apprestare un quadro normativo puntuale ed esaustivo della disciplina della crisi del Corap che tuteli l’interesse, tanto dei creditori, quanto dei consorziati; nonché, in primis, l’interesse pubblico che è all’origine dell’istituzione dell’ente. La legge individua nella liquidazione coatta amministrativa, di cui al Regio decreto 267/1942 (legge fallimentare), lo strumento che meglio si presta al raggiungimento di detto obiettivo. La liquidazione coatta amministrativa – si legge ancora – rappresentando una forma di attuazione coattiva della responsabilità patrimoniale del debitore, assicura adeguata tutela ai creditori concorsuali, che andranno soddisfatti all’interno della stessa secondo la par condicio creditorum; al contempo, la natura amministrativa della procedura consente di contemperare al meglio con quello collettivo al buon andamento della pubblica amministrazione”.
Ai lavori della prima Commissione hanno contribuito i consiglieri; Domenico Giannetta, Giuseppe Giordano, Arturo Bova, Sinibaldo Esposito, Domenico Battaglia, Giovanni Nucera Giuseppe Pedà.
Erano inoltre presenti l’assessore al Bilancio, Maria Teresa Fragomeni, il commissario straordinario del Corap, Fernando Caldiero, e il dirigente Felice Iracà.