Cronaca

Confartigianato vicino alla famiglia Ippolito

Il segretario generale di Confartigianato Crotone, Salvatore Lucà, il Presidente provinciale, Carmine Corigliano, anche a nome di tutta la base associativa, porgono le più sentite condoglianze alla Famiglia Ippolito e della Consorte per l’immatura scomparsa del caro Cataldo che operava nell’ambito dell’attività della pasticceria Cinque Stelle di Cirò Marina.
Una morte che lascia il segno nella nostra Associazione in quanto comunque Cataldo era un artigiano vicino alle problematiche dei suoi colleghi che vivono quotidianamente le tante difficoltà dovute ad un periodo che non lascia intravedere nulla di nuovo.
L’incidente di Cataldo comunque pone un problema importante nel nostro comprensorio: la mancanza di piste ciclabili che sicuramente non disturbano il sonno dei nostri amministratori locali, in quanto malgrado i tanti gravissimi incidenti negli anni nessuno si è posto il problema di dare le giuste infrastrutture agli amanti di questo sport. Auspichiamo che l’immatura scomparsa del Caro Cataldo possa servire in futuro a rendere più sicuro questa attività agonistica.
Ci uniamo sentitamente al cordoglio di tutti coloro i quali lo hanno conosciuto ed apprezzato nella sua vita terrena e ri-esprimiamo le più sincere condoglianze a tutti i suoi familiari.