Cronaca

Condannato a due anni e otto mesi il giovane accusato di fornire droga alla Crotone bene

Si è svolto questa mattina, presso il Tribunale di Crotone il processo a carico dei due giovani, un ventiduenne ed una diciannovenne, T G e S C S, posti in stato di fermo lo scorso 10 dicembre.
Il giovane ha  patteggiato la pena a 2 anni e 8 mesi da scontare ai domiciliari mentre la ragazza é stata assolta.
Nei confronti della giovane sarà ora la Procura a valutare se é ravvisabile il favoreggiamento.
I due, incensurati, vennero fermati nel corso di un posto di blocco da una pattuglia dei carabinieri. Nel corso della perquisizione vennero rinvenuti cinque involucri di cocaina. Da qui, la decisione degli uomini dell’arma di effettuare una perquisizione in una abitazione nella disponibilità del ventiduenne dove sono stati rinvenuti 180 gr di cocaina e un bilancino di precisione.
Questa mattina il processo, presieduto dal giudice Gennaro Beatrice,  a carico dei due giovani assistiti dai legali Fabrizio Salviati, Ilda Spadafora e Salvatore Rossi.