Cronaca

Carabinieri intensificano controlli nel Cirotano, arresti e perquisizioni

Sabato sera segnato da intensi controlli dei Carabinieri nella zona di Cirò di Marina, Torre Melissa e Torretta di Crucoli. I militari della Compagnia Carabinieri di Cirò Marina, in un quadro di intensificazione dei servizi di controllo, hanno effettuato un servizio coordinato volto alla prevenzione di eventi criminosi, al contrasto di vari fenomeni di illegalità diffusa ed allo spaccio di sostanze stupefacenti.
L’imponente dispiegamento di forze che ha visto impiegati venti Carabinieri e 10 veicoli, compresa una stazione mobile, ha permesso di effettuare numerosi posti di controllo identificando un centinaio persone e controllando 80 veicoli, permettendo di contestare 18 contravvenzioni al codice della strada, che hanno comportato anche il sequestro o il fermo in totale di 15 autoveicoli e motocicli.
Nel corso dell’attività di controllo sono state tratte in arresto due persone, già note alle forze dell’ordine, si tratta di pregiudicati per vari reati riconducibili alla detenzione e spaccio di droga, reati riguardanti sostanze stupefacenti, violazione di misure cautelari e resistenza a pubblico Ufficiale.Durante lo svolgimento del medesimo servizio sono state svolte inoltre una ventina di perquisizioni personali e veicolari e due perquisizioni domiciliari che hanno portato al sequestro alcune dosi di cocaina.
I controlli hanno interessato anche le sale giochi, slot, centri scommesse nei comuni
 di Torretta di Crucoli e Torre Melissa oltre che presso alcuni esercizi commerciali e bar.