Cronaca

“Calabrian food pairing”: E’ la crotonese Maria Teresa Pisanò la numero uno dei bartender calabresi

Oltre 60 sono stati i barman calabresi che si sono dati battaglia a colpi di shaker all’hotel Rocca Nettuno di Tropea per la “Calabrian food pairing”,  il concorso regionale per bartender organizzato dall’Aibes Calabria giunto alla sua 17° edizione.
Un’edizione rinnovata, per la prima volta, infatti, gli organizzatori hanno voluto abbinare il cibo ai cocktail, per rendere, ancora più, entusiasmante la gara, che mette in palio il titolo regionale e consente di partecipare al concorso nazionale e apre le porte al mondiale.
Tra i 60 partecipanti, nella categoria bartender, vi era anche un gruppo crotonese, capitanato da Massimiliano Mano e composto da: Maria Teresa Pisanò, Veronica Graziano, Vienna Russo, Alex Graziano.
Gruppo che ha trionfato grazie a Maria Teresa Pisanò che ha fatto incetta dei titoli in palio.
La giovane bartender crotonese si è infatti aggiudicata: il primo posto nella categoria bartender  e il primo posto assoluto su tutte le categorie, con il cocktail “Brigante”, composto da:bitter, vermut dry , amaro e peperoncino, in abbinamento al food: covatelli al vino, carne di maiale e funghi porcini silani.
Una splendida affermazione per la giovane barteder crotonese, Maria Teresa Pisanò, che oltre ai titoli porta a casa un premio in denaro.
Grande la soddisfazione per il gruppo crotonese capitanato da Massimiliano Mano.
Un settore in ascesa quello dei bartender.
Sono infatti molti i giovani che in questi ultimi anni si stanno avvicinando alla professione, che oltre a rivelarsi un settore in crescita offre ottimi sbocchi occupazionali.