Sport

Bilancio positivo per la Lega Navale di Crotone all’ormai concluso Trofeo Optimist Kinder+ sport

Bilancio positivo per la Lega Navale di Crotone all’ormai concluso Trofeo Optimist Kinder+ sport. Lo skipper Mattias Zappia, al termine del trofeo, è arrivato 14mo nella classifica cadetti, conquistando così il primo posto tra i velisti calabresi partecipanti. Obiettivo centrato grazie a un sapiente gioco di squadra, frutto dell’impegno del giovane atleta della LNI, allenato da Giacinto Tesoriere, direttore sportivo del gruppo vela della LNI.

Una bella soddisfazione che dá ragione al lavoro svolto dal team della LNI Navale, che vanta storia e tradizione nello sport della vela, da più di 80 anni, e che permette a Zappia di conquistare un traguardo importante nella più importante regata velica italiana dedicata ai giovani e futuri talenti di questa disciplina sportiva. Il trofeo Kinder+ sport, da poco conclusosi, come si ricorderà, si è suddiviso in cinque tappe: a Crotone, Senigallia, Marina di Carrara, Ravenna, Arzachena, svoltesi da marzo a settembre. Complessivamente hanno partecipato 190 velisti provenienti da tutta Italia. L’andamento in classifica generale dello skipper della LNI è stato costante, consentendo la sostanziale regolarità di piazzamento in tutte le cinque regate, il che ha permesso a Zappia di posizionarsi nella parte alta della classifica cadetti, senza troppi problemi.