Cronaca

Bilancio dei servizi svolti dall’Arma nella provincia crotonese durante le festività

I carabinieri delle Compagnie di Crotone, Cirò Marina e Petilia Policastro, nell’ambito dei servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Comando Provinciale di Crotone per garantire la sicurezza dei cittadini durante il lungo “ponte” Pasqua – 1° maggio, hanno svolto complessivamente 354 pattuglie/ perlustrazioni e 17 servizi di Ordine Pubblico, impiegando 760 militari, conseguendo i seguenti risultati:
– Veicoli controllati: 1268;
– Persone identificate: 1590;
– Esercizi pubblici controllati: 16;
– Persone sottoposte a misure restrittive controllate: 20;
– Perquisizioni veicolari: 9;
– Perquisizioni domiciliari: 4;
– Perquisizioni personali: 51;
– Violazioni al C.d.S.: 85;
– Assuntori di stupefacenti segnalati: 3;
– Persone deferite in s.l.: 22;
– Persone tratte in arresto: 6 (2 per evasione, 1 per spaccio di stupefacenti, 3 su provvedimento A.G.).