Cronaca

Arrivati al Centro di Sant’Anna i migranti della Moby Zazà, tutti sottoposti a tampone risultato negativo

Si sono concluse questo pomeriggio alle 16,30 le operazioni di accoglienza, al Centro di Sant’Anna ad Isola Capo Rizzuto, dei 120 migranti sbarcati dalla nave quarantena Moby Zazà a Porto Empedocle (Agrigento). I migranti sono giunti a bordo dei pullman questa mattina alle 06,30. Le loro condizioni di salute sono buone, sono stati tutti sottoposti a tampone che è risultato negativo. Si tratta in prevalenza di uomini provenienti da Eritrea, Nigeria, Sudan, Bangladesh, Mali, Niger, Somalia, Marocco, Costa d’Avorio, Guinea e Pakistan. Tra i migranti anche 7 donne e tre bambini: uno di pochi mesi, una bimba di due anni e uno di 6 anni. Tra i minori anche un 15enne ed un 16enne