ISTITUTO SANT’ANNA STRISCIA
METAL CARPENTERIA
METAL CARPENTERIA

Approvato il progetto definitivo del terzo megalotto della SS 106 ionica

Pubblicato il 12 ottobre 2017 alle 15:56 - di Redazione

Il consiglio d’amministrazione dell’ Anas ha approvato il progetto definitivo del secondo tratto, di circa 18 km, relativo al terzo megalotto della strada statale 106 ionica, per un investimento complessivo di oltre 958 milioni di euro, al fine della successiva approvazione da parte del Cipe. L’approvazione del secondo tratto, spiega un comunicato, “segue quella definitiva del Cipe dello scorso 2 agosto, con cui hanno preso il via le attivita’ propedeutiche ai lavori per i primi 18 km, per un costo complessivo di 276 milioni di euro. L’intero megalotto 3 – continua la nota dell’Anas – prevede un investimento complessivo di 1.234 milioni di euro e rappresenta l’anello mancante per il raggiungimento di un sistema integrato tra il corridoio adriatico, jonico e tirrenico. Infatti, si snoda dall’innesto con la statale 534 fino a Roseto Capo Spulico per circa 38 km, a doppia carreggiata, e si configura come uno degli elementi cardine nel progetto di trasformazione del corridoio jonico in un’infrastruttura stradale di grande comunicazione con funzione di collegamento dei litorali ionici della Calabria, della Basilicata e della Puglia”.

ISTITUTO SANT’ANNA PIEDONE

Condividi:

wesud è aperto alla condivisione di materiale e di idee, la responsabilità civile e penale di manoscritti e immagini ricevute è da imputare esclusivamente agli autori. La redazione, pertanto, non è da considerarsi necessariamente in linea con gli stessi.

Redazione